0 Prodotti €0,00
SPEDIZIONE GRATUITA in TUTTI i paesi dell’ UNIONE EUROPEA sulle nuove collezioni

Condizioni generali

1. Introduzione

Questo sito è gestito da:
ROSISERLI SRL, con sede in Corso Italia, 10, Trieste tel 040 3480632 / fax 040 3487796 , n. iscrizione REA TS 122622 e P.IVA 01074950328 (di seguito “Firebrands”)
Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi tramite il sito “www.firebrands.it” (di seguito “il Sito”) seguendo le procedure ivi indicate (on-line), tra i Rivenditori e gli acquirenti (di seguito i “Clienti”), saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale degli stessi.
Nel caso in cui le presenti Condizioni generali siano tradotte in lingua straniera, prevarrà la versione in lingua italiana.
Il Cliente, con l'invio telematico della conferma del proprio ordine d'acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte, dichiarando di aver preso visione ed accettato tutte le indicazioni a lui fornite.
Le presenti Condizioni Generali devono essere esaminate on line dai Clienti visitatori del Sito prima che essi confermino i loro acquisti. L'inoltro della conferma d'ordine pertanto implica la totale conoscenza di tali Condizioni Generali e la loro integrale accettazione.

Il Cliente si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d'acquisto on line, a stampare e conservare le presenti condizioni generali , già visionate ed accettate durante il processo d'acquisto effettuato.

Utilizzando questo Sito il Cliente può cercare ed acquistare prodotti distribuiti da più rivenditori.
Firebrands non è direttamente parte della compravendita tra il Cliente ed i Rivenditori, ma funge semplicemente da intermediario tra gli stessi e pone in essere alcuni servizi ausiliari, quali ad esempio l'incasso del pagamento per conto del Venditore.
Di conseguenza, Firebrands non ha alcun potere di controllare qualità, sicurezza e conformità a legge dei prodotti commercializzati sul sito, restando in capo ai Rivenditori ogni responsabilità al riguardo.


2. Modalità di conclusione del contratto
Le informazioni contenute sul presente Sito non devono essere considerate offerte: esse costituiscono semplicemente un invito ad offrire, rivolto ai Rivenditori (e non a Firebrands, che agisce da semplice intermediario per creare un luogo di contatto tra Rivenditore e Cliente).
La proposta di acquisto (ordine) viene formulata dal Cliente al momento dell'invio del modulo contenente le caratteristiche della merce richiesta, del prezzo, della modalità di pagamento prescelta e dei termini di consegna (modulo d’ordine).
Tutti gli ordini sono soggetti alla verifica dell'effettiva disponibilità del bene ed all'accettazione da parte del Rivenditore.
Una volta inviato definitivamente il modulo d’ordine, viene visualizzata una pagina riepilogativa dell’ordine ed inviata una e-mail di conferma della ricezione dell'ordine contenente tutte le informazioni necessarie per completare l'acquisto (incluso il nominativo, l'indirizzo ed i recapiti del Rivenditore che fornirà il prodotto, oltre alla sua P.IVA ed il n. di REA).


3. Prezzi e condizioni di pagamento
I prezzi di vendita dei Prodotti, che non costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 Cod. civ., le spese di spedizione e i pagamenti e le modalità di spedizione saranno quelli scelti dal cliente nel Sito al momento dell’invio dell’ordine.
Il Cliente dovrà notificare immediatamente a Firebrands ed al Rivenditore ogni errore od omissione di ogni tipo nelle condizioni di pagamento e nei prezzi, contenuti nella pagina riepilogativa dell’ordine e/o nella e-mail di conferma dell’ordine inviando una mail all’indirizzo customerservice@firebrands.it indicando il numero dell’ordine, il proprio nome e cognome e la descrizione del problema nel messaggio.
Firebrands si riserva il diritto di cambiare i prezzi pubblicati in questo sito in qualsiasi momento.
I prezzi dei prodotti di volta in volta pubblicati annullano e sostituiscono quelli precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei prodotti.
In particolare nel caso di prodotti con dicitura "articolo a disponibilità limitata" o "promozione limitata" il prezzo di vendita pubblicato è soggetto a variazioni in relazione all'effettiva disponibilità dei prodotti offerti a prezzo ridotto presso i Rivenditori e alla scadenza temporale delle promozioni. In nessun caso Firebrands può essere ritenuta responsabile per variazioni del prezzo e/o della disponibilità dei prodotti pubblicati sul sito o per un'intervenuta impossibilità a fornire gli stessi ai prezzi pubblicati.
Firebrands si riserva altresì la facoltà di cambiare le condizioni di pagamento in ogni momento quando, secondo la sua opinione, le condizioni finanziarie del Cliente, le registrazioni di pagamenti precedenti o la natura del suo rapporto con il Rivenditore, suggerissero tali cambiamenti.


4. Modalità di pagamento
Il Cliente si impegna a corrispondere il prezzo dei prodotti ordinati mediante una delle seguenti modalità di pagamento:
Bonifico bancario anticipato da eseguire a favore del Rivenditore, rappresentato ai fini dell’incasso da Firebrands, e alle coordinate bancarie indicate sia nella e-mail di conferma dell'ordine che nella pagina riepilogativa dell'ordine
Carta di credito on-line a favore del Rivenditore, rappresentato ai fini dell’incasso da Firebrands, contestuale alla conclusione della transazione / ordine tramite servizio di pagamento sicuro, che provvederà ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato (e ai cui termini generali rinviamo).
La chiusura dell’ordine ed il seguente processo di spedizione avverranno al ricevimento della notifica del pagamento.
In caso di annullamento dell’ordine da parte del cliente tramite posta elettronica all’indirizzo customerservice@firebrands.it o nel caso di mancata accettazione del contratto da parte del Rivenditore verrà richiesto l’annullamento della transazione e lo storno dell’importo eventualmente già addebitato.
I tempi di svincolo dall'impegno iniziale dell'importo dell'ordine dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare sino alla loro prevista scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione).
Una volta effettuato l’annullamento della transazione Firebrands non potrà essere in nessun caso ritenuta responsabile per eventuali danni dovuti ai tempi tecnici necessari al sistema bancario per ripristinare la disponibilità di valuta sulla carta di credito.
In nessun momento della procedura di acquisto tramite carta di credito Firebrands è in grado di conoscere informazioni personali relative al titolare della stessa atteso che le informazioni vengono trasmesse direttamente al sito protetto dell’Istituto bancario che gestisce la transazione. Per tale motivo Firebrands non può essere ritenuto responsabile per eventuali usi fraudolenti di carte di credito da parte di terzi all’atto di pagamento di prodotti acquistati sul proprio sito.


5. Esecuzione della prestazione, trasporti e consegne
L’operazione di vendita e consegna della merce deve ritenersi eseguita presso il magazzino del Rivenditore, luogo nel quale il vettore prende in carico la stessa.
Salva diversa disposizione, Firebrands provvederà ad incaricare, per conto ed a favore del Cliente, il vettore per il trasporto sino all’indirizzo indicato dallo stesso Cliente. In tal caso, verrà inviata al Cliente una mail (entro tre giorni lavorativi per destinazioni in territorio italiano) contenente il numero di spedizione fornito dal vettore, contattando il quale lo stesso Cliente potrà controllare lo stato della spedizione.
Le spese di trasporto sono a carico del Cliente, anche se, per ragioni promozionali, Firebrands e/o il Rivenditore potrà accollarsi tale onere di spesa (con indicazione sul sito di un prezzo comprensivo delle spese di trasporto), fermo restando che la prestazione di Firebrands e/o del Rivenditore dovrà ritenersi eseguita con la presa in consegna del vettore.
Il Cliente, a fronte di incarichi di trasporto a vettori affidabili e scelti secondo criteri di professionalità, nulla potrà eccepire sui loro nominativi, ferma restando la facoltà del Cliente di organizzare in proprio il trasporto, con tutti i relativi oneri a suo carico, anche ove sia prevista una vendita promozionale, con spese a carico di Firebrands e/o del Rivenditore, di cui al paragrafo precedente.
Firebrands potrà in ogni caso annullare l’ordine, nel caso in cui il vettore incaricato non accetti il trasporto per proprie ragioni organizzative, con restituzione dell’importo pagato dal Cliente.
I costi di trasporto, ove, come di regola, a carico del Cliente, sono indicati nella pagina riepilogativa dell’ordine solo nel caso di consegne all’interno dei confini italiani. Nel caso l’ordine di acquisto preveda il trasporto della merce fuori dai confini italiani, i costi di spedizione varieranno secondo l'area geografica di consegna, il peso, il volume ed il valore complessivo della merce.
I termini di consegna della merce al vettore sono indicati a titolo orientativo, dipendendo dai tempi di consegna dei Rivenditori e dalla disponibilità dei vettori, fermo restando che Firebrands è tenuta esclusivamente ad inoltrare l’ordine ed a ricercare il vettore, non potendo in alcun modo rispondere dell’operato di tali soggetti e di loro eventuali inadempienze o ritardi.
Qualora la consegna della merce all’indirizzo fornito dal Cliente non fosse possibile per rifiuto della stessa da parte del destinatario, per inesattezza dei dati o per mancanza di soggetto abilitato al ritiro, ogni costo che dovesse essere addebitato dal vettore al mittente verrà addebitato al Cliente e trattenuto da ogni eventuale somma al cui rimborso il Cliente avesse diritto.


6. Diritto di proprietà e passaggio del rischio di perimento del bene
Il diritto di proprietà sui prodotti passa al Cliente all’atto della presa in consegna da parte del vettore per il trasporto, a condizione che la merce sia stata integralmente pagata, con buon fine del mezzo di pagamento.
I rischi di perdita e/o avaria e/o deprezzamento dei Prodotti passano in ogni caso al Cliente al momento della consegna della merce al vettore.


7. Diritto di recesso
In conformità con quanto disposto dagli artt. 64 e segg. del D.lgs 6 settembre 2005 n. 206 il Cliente, che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dall’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto di vendita, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di dieci giorni lavorativi decorrente dal giorno del ricevimento dei prodotti.
Il recesso deve essere esercitato inviando, entro il termine di cui sopra previsto a pena di decadenza, una comunicazione scritta mediante lettera raccomandata con avviso di ritorno (A/R) oppure una e-mail con conferma di lettura a customerservice@firebrands.it che espliciti la volontà di recedere dal contratto concluso.

Tale comunicazione dovrà essere indirizzata a Firebrands, che è stata autorizzata in tal senso dal Rivenditore che ha fornito il prodotto.
La comunicazione di cui sopra può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex e fac-simile, a condizione che sia confermata mediante spedizione di lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.
Qualora il Cliente eserciti il diritto di recesso, dovrà inoltre provvedere a sue spese alla restituzione al Rivenditore, al recapito fornito nella comunicazione di cui all’art. 2 delle presenti Condizioni, della merce INTEGRA e NON USATA (nella sua confezione originale e con il sigillo di garanzia integri).
Ogni capo dovrà essere restituito comprensivo di tutte le etichette ed accessori originali (ivi inclusi dustbags, grucce, copriabiti, etc.) contenuti nel pacco. Tutte le calzature ed accessori dovranno essere restituiti insieme alla loro scatola originale, che è considerata a tutti gli effetti parte integrante del prodotto stesso e che non dovrà risultare in alcun modo danneggiata e/o alterata.
I costumi da bagno ed i capi intimi (bikini, slip, boxer etc.) dovranno essere provati sopra la propria biancheria personale e l’etichetta trasparente di protezione igienica non dovrà risultare rimossa.
La restituzione di cui sopra dovrà avvenire entro e non oltre il termine di 10 giorni lavorativi dalla comunicazione del recesso con pacco assicurato in porto franco e con utilizzo di vettori professionali.
Non verranno ritirati in nessun caso pacchi in contrassegno nè in porto assegnato.
Se il diritto di recesso è stato esercitato secondo le presenti istruzioni, il Rivenditore autorizzerà Firebrands a rimborsare gratuitamente le somme versate per l'acquisto della merce (con l'esclusione delle spese relative alla restituzione della merce, che restano a carico del Cliente e dei casi specificati di seguito), entro un termine di 30 giorni.
In base all’art. 55 comma 2 lett. d) del D.lgs 6 settembre 2005 n. 206, il diritto di recesso non può essere esercitato per i contratti di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura non possono essere rispediti.
Il Cliente si impegna a non provare i prodotti acquistati con lozioni abbronzanti o autoabbronzanti e ad indossare sempre, prima di ogni prova, la propria biancheria intima: i prodotti rispediti in condizioni inaccettabili verranno respinti.
Il Cliente ha diritto di scegliere tra:
- la sostituzione del capo acquistato, da concordare con Firebrands; tale diritto potrà essere esercitato per una volta sola;
- il rimborso del prezzo pagato dei prodotti resi, escluse le spese di spedizione, dazi e tasse doganali e quant’altro.
Eventuali omaggi dovranno essere restituiti qualora venga fatta richiesta di rimborso.

Non saranno accettati :
- capi destinati a contatto con parti intime (slip, perizoma, tanga, calze, etc.) qualora non siano stati provati sopra la propria biancheria personale o l’etichetta di protezione igienica risulti essere stata rimossa;
- capi privi di cartellino, privi di sigillo di garanzia o con sigillo di garanzia non integro,, privi di tutti gli accessori contenuti nel pacco o della confezione originale o con confezione danneggiata;
- capi indossati o lavati;
- capi danneggiati o macchiati a causa di trattamenti impropri del cliente;
- pacchi rispediti in contrassegno o in porto assegnato;
- pacchi rispediti senza previa comunicazione;
Nel caso in cui non fossero rispettate le condizioni sopra citate o dovesse essere riscontrato il danneggiamento dei prodotti resi o il loro utilizzo, il Rivenditore si riserva di non accettare il reso e di non procedere, quindi, al rimborso del prezzo, detratte le spese di spedizione ed eventuali dazi e tasse doganali del reso. In questo caso il Cliente potrà decidere di ricevere nuovamente i prodotti acquistati, facendosi però carico delle spese di spedizione. Non sarà in seguito possibile rifiutare la spedizione inviata.
Il diritto di recesso è esercitabile solo dai consumatori che acquistano con scontrino e non con fattura e partita Iva e per i quali l’utilizzo del bene non rientra nell’attività professionale, in quanto la legge si applica solamente agli utenti non professionali.


8. Accettazione e Restituzioni
Fermo il passaggio di proprietà e rischi di perimento, come sopra regolati, i Prodotti si riterranno definitivamente accettati da parte del Cliente al momento della loro riconsegna da parte del vettore, senza riserve specifiche apposte per iscritto sui documenti di trasporto. Fatto salvo il caso in cui il Cliente eserciti il diritto di recesso di cui all’art. 7 che precede, tale accettazione si presume fino a quando il Cliente non comunichi al Rivenditore, nel più breve tempo possibile ed in ogni caso non oltre 14 giorni lavorativi dal giorno del ricevimento dei Prodotti, che i Prodotti stessi sono difettosi.
Il Rivenditore si riserva la facoltà di richiedere l’invio di documentazione fotografica attestante la condizione dei prodotti prima di autorizzare il reso della merce.
A seguito di tale ultima comunicazione, il Rivenditore provvederà, a sua scelta, a sostituire i prodotti difettosi o a rimborsare l’importo pagato dal Cliente per il loro acquisto.
Il Rivenditore ha facoltà di testare i Prodotti al momento della loro restituzione e di addebitare al Cliente ogni costo sostenuto, anche per l’opera prestata da Firebrands e relativi costi, in caso di falsa denuncia di difettosità dei Prodotti. La restituzione di prodotti acquistati mediante speciali offerte o promozioni o come parte di un “pacchetto” di prodotti può essere soggetta a specifiche condizioni, come descritto nelle stesse o altrimenti comunicato al Cliente. Nessun rimborso è consentito per singoli prodotti inoperativi acquistati come parte di un “pacchetto”, bensì il Rivenditore potrà, in via alternativa: 1) sostituire quel singolo prodotto, 2) pretendere la restituzione dell’intero “pacchetto” di prodotti e rimborsare quanto corrisposto dal Cliente per l’acquisto di quello stesso “pacchetto”. Il Rivenditore si riserva il diritto di chiedere il rimborso di ogni sconto promozionale su Prodotti diversi da quelli difettosi acquistati dal Cliente quando tali sconti sono stati concessi sull’acquisto del Prodotto, che è stato restituito ed il cui prezzo è stato rimborsato dal Rivenditore.
In ogni caso, non saranno accettati resi di prodotti privi della confezione originale e di tutti gli accessori originali (ivi inclusi dustbags, grucce, copriabiti, etc.) contenuti nel pacco. Tutte le calzature ed accessori dovranno essere restituiti insieme alla loro scatola originale, che è considerata a tutti gli effetti parte integrante del prodotto stesso e che non dovrà risultare in alcun modo danneggiata e/o alterata.
Va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.


9. Limitazioni di responsabilità
Fatte salve le ipotesi di dolo o colpa grave del Rivenditore, è sin d’ora convenuto che, qualora fosse accertata la responsabilità del Rivenditore e/o comunque di Firebrands a qualsiasi titolo nei confronti del Cliente – ivi compreso il caso di inadempimento, totale o parziale, agli obblighi assunti dal Rivenditore nei confronti del Cliente per effetto dell'esecuzione di un ordine - la responsabilità del Rivenditore e di Firebrands non potrà essere superiore al prezzo dei Prodotti acquistati dal Cliente e per i quali sia sorta la contestazione. La responsabilità del Rivenditore e/o comunque di Firebrands per i ritardi nella consegna non può superare l’ammontare delle spese di spedizione sostenute dal Cliente.
Né il Rivenditore né, tanto meno Firebrands, potranno in ogni caso essere ritenuti responsabili dei danni diretti o indiretti causati dal ritardo di consegna di un ordine o dalla perdita dello stesso da parte del corriere. Al momento della consegna della merce il Cliente è tenuto a controllare:

  • che il numero dei colli consegnati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.
  • che l’imballo risulti integro e non alterato anche nei nastri di chiusura.

In caso di perdite od avarie, anche parziali, il Cliente dovrà immediatamente contestare la spedizione e/o la consegna apponendo la specifica riserva su qualità o quantità non conformi ai documenti di trasporto. Detta riserva dovrà essere tassativamente apposta sul documento di trasporto e/o bolla di consegna. Solo in caso di danni non apparenti (per tali non intendendosi quelli accertabili all’apertura di imballi o cartoni protettivi) il Cliente potrà segnalare le sue riserve entro 48 ore dal ricevimento della merce, a mezzo raccomandata anticipata via fax o via mail al vettore, oltre che al recapito del Rivenditore ed a quello di Firebrands.
In ogni caso, sin d’ora si declina ogni responsabilità nel caso in cui, a causa di una particolare configurazione del computer utilizzato dal Cliente o di un malfunzionamento dello stesso, i colori dei prodotti visualizzati sul sito presentino sfumature diverse rispetto ai colori originali e nel caso in cui un eventuale malfunzionamento del sito sia stato temporaneo e comunque tale da far ritenere che il Cliente, usando l’ordinaria diligenza, avrebbe potuto riconoscere l’errore, in ogni caso restando a carico del Cliente la prova che le differenze di colore derivino da una colpa di Firebrands o del Rivenditore e non da altri fattori imputabili allo stesso Cliente od a terzi. Firebrands comunque non risponde di eventuali colpe del Rivenditore nel colore della fornitura.
Convenzionalmente viene escluso ogni diritto del Cliente, nei confronti del Rivenditore e/o di Firebrands, ad un risarcimento danni o indennizzi nonche' ogni responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose.


10. Divieto di acquisto da parte di persone minorenni
E’ fatto divieto a persone minorenni di effettuare Ordini. Il Rivenditore e/o Firebrands si riservano di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso.
 

11. Protezione dei dati personali
Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/03 recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il Cliente è informato che i dati personali forniti con l'ordine di acquisto potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto della citata normativa, esclusivamente in esecuzione degli obblighi derivanti dall'ordine di acquisto del bene/servizio.
Il consenso al trattamento dei dati forniti dal Cliente per le finalità connesse all'esecuzione dell’acquisto è obbligatorio ed è pertanto conferito automaticamente con l'invio dell'ordine di acquisto.


12. Giurisdizione e legge applicabile
Qualsiasi controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati “on line” tramite il Sito è sottoposta alla giurisdizione italiana.
Le presenti condizioni generali sono regolate dalla legge italiana e si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, ove applicabili, al Codice del Consumo ed al codice civile, anche con riferimento alle garanzie applicabili.


13. Foro competente
Qualsiasi controversia che dovesse sorgere in relazione ai contratti regolati dalle presenti Condizioni Generali o che fosse comunque connessa ad esse, sarà devoluta al Foro del luogo di residenza o di domicilio del Cliente, se ubicati nel territorio italiano.
Qualora il domicilio o la residenza del Cliente non siano nel territorio italiano, il Foro competente è esclusivamente quello di Trieste.

Torna in cima